Ascolta. Piove.

Piove, si che piove oggi…
la prima cosa che mi è venuta in mente stamattina, subito dopo essermi liberata del pericolo cecità, è nata alzando lo sguardo verso la pioggia sulla finestra. non sono pazza, ho la finestra sul tetto.
Mi è venuto in mente D’Annunzio e la ultraceleberrima Pioggia nel Pineto…
ho alzato le mie membra e ho fatto riemergere la mia bellissima antologia personale dalla libreria accanto al letto.
Sguardo attento, il dito che scorre sull’indice e dopo qualche secondo di sfogliante attesa, eccola lì.
Da lì, il senso della mia giornata, ogni pausa dal ripasso dell’Antigone, l’ho dedicata alla mia raccolta.
Leggere è bello, leggere cose belle lo è di più.
Tutto questo premettere per giustificare l’inserimento di un pezzettino del mio mondo d’autori, pagine e libri consunti…lo sfigamondo mi accoglie a braccia aperte!


Tre fiammiferi accesi uno per uno nella notte
Il primo per vederti tutto il viso
Il secondo per vederti gli occhi
L’ultimo per vedere la tua bocca
E tutto il buio per ricordarmi queste cose
Mentre ti stringo fra le braccia.

Jacques Prévert,
Paris at night.

Annunci

One thought on “Ascolta. Piove.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...